Luoghi d’interesse

 

La Campania è una delle regioni italiane più ricche di storia, di monumenti e di bellezze naturali; è sicuramente il posto adatto ai viaggiatori più esigenti, un luogo dove poter accontentare ogni gusto e richiesta.

I sei siti dichiarati patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO sono, per la Campania, un bel biglietto da visita; oltre alle principali attrazioni però c’è un mondo da scoprire, fra coste e montagne spettacolari, feste e riti della tradizione senza dimenticare i borghi della Campania e la sua eccellente enogastronomia.

Intanto, per orientarci in questo arcipelago di straordinari bellezze, andiamo a vedere quali sono i posti da visitare in Campania assolutamente:

Cominciamo da Salerno, che è tra le città più belle della Campania ed è situata in una posizione strategica proprio al vertice dell’omonimo golfo.

Le costiere Amalfitana e Sorrentina, orgoglio e vanto della nostra regione.

Il parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni è una delle più estese aree protette d’Europa, che nei suoi 180 mila ettari di estensione abbraccia tutti gli ecosistemi, da quello montano a quello marino.

Napoli, famosa in tutto il mondo per le sue bellezze artistiche e naturalistiche, per i suoi trascorsi storici e per la vivacità dei suoi abitanti.

Le isole della Campania: Capri, Ischia e Procida sono delle perle celebri in tutto il mondo per le bellezze, i panorami suggestivi e le caratteristiche naturalistiche e culturali uniche al mondo.

E poi Campi Flegrei, Caserta e la sua Reggia, Pompei, Ercolano e il Vesuvio